22 gennaio 2011

La speranza è l'ultima a morire

Tra le serie televisive che seguo regolarmente c'è anche How I Met Your Mother, però ultimamente (diciamo da tre stagioni a questa parte), mi chiedo perché continui a farlo. La qualità di questo telefilm è crollata e, anche se sembrava che le cose fossero migliorate leggermente nella serie attualmente in corso, gli ultimi episodi sono tornati al pessimo livello a cui mi sono abituato. Ed è per questo che, appunto, mi chiedo per quale recondito motivo spenda 20 e rotti minuti una volta alla settimana per guardare qualcosa che sono quasi sicuro che mi deluderà.
Non sono affetto da qualche disturbo ossessivo-compulsivo che mi spinge a guardare fino alla fine tutte le serie televisive che comincio... o almeno non penso. Del resto, di telefilm che ho mollato ce n'è per così: per esempio Heroes (alla prima puntata della seconda serie), Breaking Bad (che nonostante gli ottimi commenti letti in giro, non mi ha spinto ad andare oltre la prima serie), The Sarah Connor Chronicles (abbandonata causa sopraggiunta noia a circa metà della seconda e ultima serie).

E allora perché non stacco la spina anche dalle macchine che tengono in vita artificialmente il mio interesse, ridotto ormai al lumicino, per How I Met Your Mother? A differenza dei tre telefilm nominati poco sopra che non hanno mai raggiunto livelli di eccellenza, le prime tre serie di How I Met Your Mother sono spettacolari. Ce le ho ancora a casa nei cofanetti di DVD e ricordo che guardai i circa 66 episodi in pochi giorni. Ed è per questo che probabilmente continuo a guardare le nuove puntate, con l'inconscia speranza che quella nuova sia quella che finalmente riporta la serie agli ottimi livelli delle prime tre serie. Ci sono stati episodi divertenti negli ultimi tre anni, ci mancherebbe, ma sono sempre stati casi isolati, sprazzi di ispirazione del passato che non duravano mai più di una puntata, magari due di seguito quando andava bene.

Forse dovrei mettermi l'anima in pace e smettere di guardarla, ma ormai siamo oltre la metà di questa serie, non mi costa niente arrivare alla fine. Finirò per ripromettermi ancora una volta che questa è l'ultima serie che guarderò, per poi ricominciare a seguirla a settembre. E poi che cribbio, voglio sapere chi è la mamma.
Posta un commento
cookieassistant.com