9 giugno 2006

Incredibile!

Mi sono ricordato i dati di accesso del mio blog!

Questo significa che, con vostra somma gioia, posso riprendere ad aggiornarlo in occasione del mio ritorno in Giappone.

La storia è sempre la stessa: Square Enix mi ha offerto un progetto e io sono venuto in Giappone per completare i lavori sullo stesso. Ed eccomi qui ancora una volta. Stavolta rimarrò per quasi due mesi: il mio biglietto di ritorno è prenotato per l'1 agosto 2006.
Sono arrivato mercoledì, e il fuso orario si sta ancora facendo sentire. Come al solito, vengo in Giappone nel periodo peggiore dell'anno, la stagione delle piogge. Due palle infinite. Umido schifoso, pioggia e freddo. Questo per circa cinque settimane, poi il freddo e la pioggia saranno sostituiti dal caldo... Non vedo l'ora...

Tokyo è sempre uguale, non sembra essere cambiato niente. A essere sincero, non sembra che cambi niente da un bel po' di tempo. Sembra proprio che tutte quelle storie di un Paese sempre più povero (o comunque non ricco come prima) siano vere.

Sono contento di essere tornato. Venire in Giappone è sempre bello, ma più ci torno e più mi convinco che qui non vorrei viverci MAI. Lo stile di vita giapponese non fa proprio per me. Due mesi ogni tanto bastano e avanzano.

Ora basta, ho sonno e non ho voglia di scrivere troppo. Non so ancora cosa farò nel weekend, ma probabilmente mi vedrò con qualche amico che non vedo da tempo.

A presto!
Posta un commento
cookieassistant.com